In Bielorussia dopo il 15 giugno

La C.A.I. ci informa che l’attività dei Tribunali in Bielorussia si svolge regolarmente, ma potrà subire dei rallentamenti. Le coppie italiane che si recano in Bielorussia dovranno sottoporsi a un periodo di autoisolamento di 14 giorni; nel caso di necessità di permanenza nel territorio per un periodo superiore ai 30 giorni si dovrà procedere alla richiesta di un visto di uscita fornendo documentazione adeguata (per esempio, lettera di convocazione all’udienza e richiesta di rilascio del passaporto del minore adottato).

Le coppie potranno recarsi in questo paese a partire dal 15 giugno, non prima, nel rispetto delle disposizioni contenute nel DPCM del 17/05/2020.

Qui sotto il documento completo:

comunicato CAI 01.06.2020

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...