Adottare in India

In occasione di tante partenze di coppie che stanno andando ad accompagnare in Italia i loro figli provenienti dall’India, vogliamo fare un bilancio dell’attività del nostro Ente in questo Paese.

india

Adottare in India è per lo più semplice tenendo presente alcuni fattori molto importanti:

Dopo la promulgazione delle nuove norme della Legge sulle adozioni internazionali del 2011, l’India ha radicalmente cambiato il sistema delle adozioni aumentando il potenziale del numero di minori in stato di abbandono e quindi adottabili.

Sono stati autorizzati nuovi orfanotrofi ed organizzazioni ad operare nel campo dell’adozione.

Ad oggi si contano circa 500 istituzioni abilitate all’adozione nazionale ed internazionale.

Nel settore dell’adozione internazionale i costi sono molto contenuti ed i tempi di permanenza in loco sono brevi.

Per questi motivi molte coppie si orientano su questo Paese.

Come sono i bambini disponibili per l’adozione internazionale in India?

Moltissimi bambini sono “special need” ed in India questo termine indica una serie di bisogni speciali che meritano di essere differenziati da quelli di altri Paesi: possono includere bambini con lievi patologie fisiche, lievi ritardi nello sviluppo dovuti ai tempi e ai modi in cui il bambino ha vissuto in istituto, prematuri, lievi o medi difetti fisici, bambini ritenuti grandi se hanno già compiuto i 5 anni, fratrie, etc.

Il dossier che viene fornito sul bambino è molto completo; ed è possibile comunque richiedere approfondimenti medici o psicologici sullo stato di salute fisica e psicologica del bambino proposto per l’adozione. Cosi che la coppia possa giungere ad accettare il bambino con piena serenità e sicurezza.

Il nostro referente nazionale inoltre si interfaccia anche con l’Autorità Centrale al fine di ottenere in tempi brevi le autorizzazioni per la prosecuzione della pratica in corso.

A.I.P.A. attraverso i suoi collaboratori locali in India, fornisce un importante supporto alle Istituzioni locali, per approfondire la situazione medica e psicologica del bambino avvalendosi anche del supporto di medici locali individuati caso per caso dai nostri referenti nazionali in India.

Anche per la procedura legale, A.I.P.A. si avvale del supporto di contatti diretti con gli avvocati degli Istituti attraverso l’intervento dei referenti o persone dagli stessi delegate, al fine di seguire la procedura per ottenere nei vari Tribunali le sentenze di adozioni, in tempi ragionevoli.

Un’altra importante rete dell’A.I.P.A. è costituita dagli operatori che accompagnano la famiglia sul posto dal loro arrivo fino alla partenza, offrendo, con professionalità ed esperienza, il loro supporto nella gestione dell’incontro del bambino con la famiglia, l’accompagnamento della nuova famiglia al disbrigo della parte burocratica in loco, che è minima, garantendo la massima assistenza anche dal punto di vista logistico e dei trasporti interni.

Possiamo concludere che l’adozione in India riveste carattere di massima tutela per il minore in stato di abbandono e di sicurezza per la coppia che si appresta ad adottare in questo Paese, grazie alla rete di supporto ed all’organizzazione globale che A.I.P.A. è in grado di offrire alla coppia che si appresta a diventare famiglia.

I feedback riportati dalle nostre coppie al loro rientro dall’India sono molto positivi; sia per quanto riguarda il tipo di assistenza che A.I.P.A. ha fornito loro attraverso il suo Rappresentante e collaboratori, sia per la preparazione dei bambini, sia per l’accoglienza ricevuta nelle Istituzioni indiane.

Di questi ultimi giorni è la riflessione di una coppia appena tornata dal viaggio: “Ci siamo sentiti adottati da tutte le persone indiane che ci hanno accompagnato e da questo meraviglioso Paese“.

(A.I.P.A. Nord)

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Filomena ha detto:

    Mi chiamo Filomena vivo a prato volevo chiederle per avere una neonata in india

    1. In India i bambini appena nati sono disponibili solo per l’adozione interna al paese; i bambini adottabili da altri paesi, come l’Italia, in genere hanno almeno tre anni. Per maggiori informazioni puo’ chiamare il numero 06.39030374 e chiedere di Letizia, che è l’operatrice che si occupa dell’India

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...