Come spiego a mia figlia di cinque anni che le battute di alcuni compagni di scuola sulle sue origini africane sono stupidi scherzi fatti da persone non molto intelligenti?

Adozioni internazionali

Claudio Rossi Marcelli - È un giornalista di Internazionale. Ha scritto Hello daddy! Risponde alle domande dei lettori all’indirizzo daddy [at] internazionale.it Claudio Rossi Marcelli – È un giornalista di Internazionale. Ha scritto Hello daddy! Risponde alle domande dei lettori all’indirizzo daddy [at] internazionale.it

Come spiego a mia figlia di cinque anni che le battute di alcuni compagni di scuola sulle sue origini africane sono stupidi scherzi fatti da persone non molto intelligenti?–Bianca

Qui in Svizzera i miei figli non hanno quasi mai avuto problemi per il fatto di avere due papà, ma in quei rari casi se la sono cavata bene: quando Eva ha detto a mia figlia che non è possibile avere due padri, lei ha risposto: “Certo che è possibile: io ce li ho”. Eva, come gli altri due o tre bambini che hanno avuto da ridire sulla nostra famiglia, è russa, a dimostrazione che il clima di omofobia che si respira nel suo paese parte dal Cremlino, passa per i genitori e arriva fino alle scuole di Ginevra…

View original post 159 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...